Translate

domenica 7 febbraio 2010

COMPLEANNO PAPA' 2010










Spero che il mio papino sia felice quando gli dirò che la torta del suo compleanno partecipa al contest dolce per essere più buoni.
Chi volesse saperne di più lo scopre qui:
http://alcibocommestibile.blogspot.com/2010/02/tanti-auguri-med-e-il-regalo-voi.html





questa torta l'ho realizzata per il  76° compleanno di mio padre, è fatta con 
 pan di spagna al  cacao: 
 4 uova,120gr di zucchero,100gr di farina e 20 di cacao amaro o dolce,vanillina.

Ho lavorato le uova con lo zucchero fino a quando sono diventate spumose e poi ho agginto la farina setacciata con il caffè e la vanillina;versato in una teglia imburrata e infarinata di 20-22 cm di diametro e cotto in forno preriscaldato a 180° per circa 1/2 ora,prima di spegnere ho fatto la prova stecchino.Infine ho lasciato raffreddare
crema al cocco:
preparata con 1 uovo, 150 gr di zucchero,60 gr di farina, una lattina di latte di cocco.
Ho sbattuto l'uovo con lo zucchero, aggiungendo un pochino di latte di cocco, poi la farina e tutto il latte.Infine ho portato ad ebollizione e fatto raffreddare
bagna al caramello: avevo in dispensa un trito di mandorle e nocciole caramellate, le ho messe in un tegamino con acqua e zucchero 50gr e ho fatto lo sciroppo che poi ho passato al colino e fatto raffreddare
Dopodichè ho tagliato in tre parti il pds, l'ho bagnato e farcito con due strati della crema e ricoperto di cioccolato plastico
 la botte invece è fatta di salame di cioccolato.
Quest'ultimo l'ho preparato con:
250 gr. di biscotti secchi
50 gr. di cacao amaro
50 gr. di zucchero
50 gr. di amaretti
20 gr. di mandorle
3 cucchiai di  amaretto di Saronno
latte q.b.
Ho messo insieme tutti gli ingredienti solidi dai biscotti alle mandorle, li ho frullati riducendoli a farina, poi ho aggiunto il liquore ed infine il latte fino ad ottenere una consistenza tale da poterlo modellare.
Ho messo in frigo a riposare mezz'ora e poi l'ho modellato.
Ecco le foto



2 commenti:

  1. ma che brava che sei...complimenti!!
    Ciao Enza

    RispondiElimina
  2. Grazie Enza,ho visto il tuo quadro d'autore che sinceramente vorrei provare,chissà che buono!!!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...